HackNews.net
HNA121Feb2020 I Migliori Pensatori, BioHackers, NeuroScienziati, Divulgatori di fitness, NeuroHacker e futuristi

In questo Audiocorso ho raccolto i migliori Pensatori, BioHackers, NeuroScienziati, Divulgatori di fitness, NeuroHacker e futuristi che seguo.
Questa raccolta è frutto di moltissime ore di studio e di pratica che ti permetteranno di capire chi seguire e chi no nel miglioramento personale in tutte le aree importanti.
Scoprirai soprattutto come i sono ritrovato automaticamente a cessare molte abitudini negative (i social media, controllare inutilmente il telefono e molte altre) riprogrammando la mia mente a livello subconscio.
Continua ora la lettura e scopri i migliori pensatori e divulgatori che in questo momento possono cambiare la tua vita come la desideri ma soprattutto il PERCHE’ li seguo!

HNA121 Febbraio 2020

I Migliori Pensatori, BioHackers, NeuroScienziati, Divulgatori di fitness, NeuroHacker e futuristi

Scopri Subito i Segreti dello zio Hack: perché STUDIA oltre 50 libri ogni Anno (oltre 200 libri in 4 anni) e Guarda CENTINAIA di Ore di Video Formativi AL MESE!

In questa HNA Vengono citate tutte le sue Fonti senza Nascondere Nulla (come sempre) e fatti Tutti i Nomi dei più Grandi Futuristi Pensatori, BioHackers, Scienziati e Neuroscienziati!

Entra in HNA, l’Università del Benessere e del Miglioramento Personale e avrai anche accesso a BEN 4 LISTE di discussione PRIVATISSIME e SEGRETE, dove potrai fare tutte le domande che vuoi e troverai altre persone preparate e appassionate al miglioramento personale! 

Bibliografia

Top Pensatori

  • Mark Manson
  • Brian Johnson (PhilosoperNotes)
  • Jocko Willink
  • TKP Shane Parrish Faman Street
  • Yuval Noah Harari

Jordan Peterson
Safi Bahcall

Top (Neuro)scienziati

  1. Ellen Langer
  2. Robert Sapolsky
  3. Mark Robert Waldman
  4. Adam Gazzaley
  5. David Eagleman

Top Divulgatori sulla Fitness

  1. Crossfit (Greg Glassman)
  2. Ben Bergeron
  3. Michael Matthews

Top BioHackers:

  1. Rhonda Patrick
  2. Dominic D’Agostino

Peter Attia

Attenzione a:

Tim Ferriss, Dave Asprey (Bulletproof), Ben Greenfield e Eric Edmeades

Top Divulgatori degli Stati di flusso

  1. Steven Kotler
  2. Jamie Wheal
  3. Jason Silva

Top Futuristi

  1. Ray Kurzweil
  2. Peter Diamandis

Hacking della Coscienza – Spiritualità

  1. Swami Satchidananda
  2. Jeffery Martin
  3. Jeff Tarrant

Top Seduzione:

  1. Blackdragon Caleb Jones
  2. Mark Manson
  3. Chris Voss
  4. EntrancementUk

Italiani:

  1. Massimo Spattini
  2. Marco Montemagno (4 chiacchiere con)
  3. Valter Longo

Business

Derek Sivers

Gli scartati

  1. David Snyder (PNL)
  2. Hareesh
  3. David Verdesi
  4. Dario Bressanini

Dove trovare delle perle (e pirla ;-))
Ovvero debbo tenerli d’occhio anche se non mi piacciono come persone

  1. Mindvalley
  2. Vishen Lakhiani
  3. Tony Robbins

Due consigli pratici e una Curiosità:

Cosa vuol dire condizionarsi subconsciamente? Vuol dire che il cambiamento avviene da solo. Se tu continui a vedere cose di pensatori, filosofi, biohackers, scienziati… dopo un po’ inizi a pensare in modo migliore e ti comporti in modo diverso.

Una cosa importante del miglioramento: ci vogliono circa un paio di mesi per formare un’abitudine. Nei primi 2 / 3 mesi, uno si dedica a formare l’abitudine. Quando diventa automatico andare in palestra o costruire un’abitudine in generale, inizia il processo di sviluppo della abitudine ed iniziamo a mettere un po’ più di intensità in quello che facciamo.

Una curiosità:

Il mio desiderio di condizionarmi è talmente potente che le dipendenze negative sono scomparse. A furia di guardare diversi flussi mentre cammino, non riesco più a stare senza pensatori di alta qualità nella mia vita e mi è capitato a cena di dover tirar fuori l’iphone solo per integrarmi meglio con le persone (di altissima qualità) che frequento 😉

 

 

Intro

Ciao a tutti, amici di internet, sono lo zio Hack di www.migliorati.org e Hacknews.net (il mio blog). Grazie se mi stai seguendo sul mio canale YouTube, sul mio Podcast o su Instagram.

Questo audio è l’introduzione a un mio corso commerciale, però state sintonizzati perché in quello che vi dico adesso, oltre ovviamente a stuzzicare la vostra curiosità, ci sarà qualcosa che potrebbe cambiarvi la vita.

Ecco quindi l’HNA, l’audiocorso con manuale di questo mese. HNA ha anche il doppio significato di mia personale università del miglioramento personale, e in un mondo in cui le università avranno sempre meno importanza, le lauree sempre meno importanza nel mondo del lavoro, ecco che invece una formazione continua, moderna e d’avanguardia è essenziale.

E proprio in questo contesto stavo rivedendo, come faccio tutti gli anni il materiale che ho visto, ascoltato, ho fatto anche pubblicamente una revisione dei 55 libri che ho studiato, non letto, ma studiato. E’ interessante perché io il materiale fino ad oggi l’ho sempre salvato, quindi scaricavo da YouTube, ma VLC che è un Player potente tecnologicamente ha ceduto; erano oltre 5000 file salvati e sono riuscito comunque a tirare una statistica di quanto ho guardato e sono 34 giorni di visione continua! Oltre 34 giorni di visione e ascolto continui, 24 ore su 24!

Nel corso commerciale non solo spiego come ho fatto, ma spiego soprattutto il perché di questa cosa. Adesso ne parliamo un attimo: è un mio complesso di superiorità, di inferiorità? Perché studio così tanto? Oltre chiaramente ad essere una passione (perché se a uno non piacesse, non lo farebbe, invece a me piace). Erano 200 Gigabytes di materiale e il top era sempre l’archivio di YouTube; e quest’anno, appunto nel 2020, ho iniziato a fare in un modo diverso online e quindi questo è l’ultima mia possibilità poi di fare, di parlare di questi argomenti ovvero dell’origine, delle fonti, della sorgente del mio lavoro, quello che sta alla base di come ho creato la mia filosofia personale e le mie regole.

Poi nel prossimo mese parleremo specificamente di qual è la mia filosofia personale e quali sono soprattutto le mie regole principali, cosa vuol dire “cos’è una regola?” e perché molti autori hanno già scritto libri sull’argomento. Ma la cosa importante, e questo lo dico da vent’anni online, è che in Italia, quando ti viene venduto un prodotto c’è sempre una sorta di idolatria di chi “si è fatto da solo” che molto spesso dal mio punto di vista è solo uno “fatto”. Messi molto peggio di lui invece sono i seguaci di qualcuno che non ha fonti.

Adesso è un po’ cambiata con le nuove generazioni online vedo, però ai miei tempi dello sviluppo personale, sembra che ci fosse un odio per la bibliografia, che il vero pregio era “io ho inventato questo” e invece raramente uno inventa una cosa da solo e quando lo fanno (parlo di certi settori specifici che potrei citare come ad esempio l’ipnosi), sono delle cagate pazzesche.

Però la gente è talmente confusa che non riesce a localizzarla questa cosa e quindi qui nasce il concetto, che è un concetto base del miglioramento personale, che si sta sulle spalle dei giganti, quindi se uno studia un certo autore completamente diventa come un suo amico, non solo, ma diventa per lui un mentore, uno dei migliori pensatori al mondo quindi uno diventa un loro studente anche se probabilmente questi autori non lo sapranno mai.

Quindi, chi acquisterà il corso commerciale scoprirà con me la classifica di quelli che ritengo essere i migliori pensatori, scienziati e neuroscienziati, biohackers, divulgatori della salute, divulgatori del fitness, ecc. e il perché bisogna stare attenti a certi biohackers, a certi personaggi che ci sono in giro nel settore della salute, i top divulgatori degli stati di flusso, proprio in classifica quindi vuol dire se uno deve partire, forse è meglio che parta a studiarsi il numero uno, poi il secondo.

Scopriremo anche i top dei futuristi, chi sono quelli che vanno tenuti d’occhio e d’altra parte chi invece magari è meglio lasciare perdere. Poi i top della spiritualità, come la chiamiamo oggi, dell’hacking della propria coscienza, della propria transpersonalità. Il top nel settore della seduzione (un argomento che ho lasciato un po’ da parte, che però vorrei darvi delle indicazioni per chi vuole proseguire per conto suo). I top tre italiani, quindi i tre italiani che stimo di più, ce ne sono tanti che stimo, però ce n’è anche uno nel business e poi ci sono gli scartati tra cui c’è anche un italiano.

Poi delle buone fonti dove trovare autori interessanti, quindi per espandere questo, ma bisogna stare attenti perché ci sono le perle e, come si dice a Milano, anche i pirla. Quindi c’è questa classifica di persone, ma non è questa la parte importante del corso, la parte importante è il perché studio tutte queste persone che è probabilmente molto diverso da quello che pensi, la ragione per cui lo faccio. Se uno la capisce bene è illuminante da sola, cambia la vita da sola.

Infine, per dare ai miei studenti delle indicazioni per diventare meglio di me in un’area specifica e quindi magari insegnarmi qualcosa di nuovo, quindi se gli indico le mie fonti, poi loro ne trovano altre e infatti, normalmente ve lo dico, non accetto più idee da non o ex studenti, gente online, perché di solito sono generazioni (un paio di decadi) indietro come tecnologia rispetto a  dove siamo oggi.

Ogni mio corso ha la sua bibliografia però adesso mettiamola insieme e facciamo un bel discorso di un’oretta globale su tutta questa gente, all’inizio diciamo appunto il vero perché e gli strumenti pratici per emularmi e a quel punto lì uno dovrebbe avere tutto quello che gli serve.

Io non do più di un’ora al mese di materiale ai miei studenti, però materiale molto condensato, nel senso che a tutt’oggi nel biohacking del sonno che ho fatto 6 anni fa, non esiste divulgatore incluso nel nuovo libro Why We Sleep: The New Science of Sleep and Dreams” di Matthew Walker (anche in italiano “Perché dormiamo. Poteri e segreti del sonno per una vita sana e felice”) che abbia delle informazioni che non ci sono in quel corso.

A tutt’oggi, nel mio corso sulle MicroAbitudini, che allora erano mini-abitudini, non c’è materiale così innovativo da dover rifare quel corso. Così come nei miei vecchi corsi di PNL di anni fa, anche perché la PNL poi si è fermata. 

Quindi è utile sapere che, pur avendo delle pietre miliari ancora nel mio archivio, quindi corsi che non ho nessuna intenzione di togliere dal mercato perché gli iscritti ad HNA potranno acquistarli come arretrati, voglio mettere anche un bel pietrone in questo momento, all’inizio del 2020 dicendo quali sono gli autori più importanti che nei vari settori. Se seguite questi, anche se non siete più miei clienti, sarete più aggiornati probabilmente di me perché ricordatevi: 34 giorni di ascolto continuo e 55 libri, quindi cerco di stare sul pezzo e voglio spiegarvi come stare anche voi sul pezzo e che sia soprattutto il pezzo giusto.

Spero di vedervi dall’altra parte, nella parte commerciale; se volete il corso singolo mandate una email a ordini@migliorati.org e con calma (non nel weekend, non funzioniamo così, non siamo una di quelle “aziende” 24 ore dove anche di notte mandano le mail), quindi negli orari lavorativi qualcuno vi manda il link per averla. Ma questo non è il modo giusto, il modo giusto non è “una botta e via”, soprattutto con questo che è molto specialistico ma è: iscriviti per un anno ad HNA (c’è anche lo sconto), manda sempre un’email a ordini@migliorati.org, ti mandano il link con il prezzo del 2019 (anche se nel 2020 è salito) e si parte in questa avventura.

I miei social, ad esempio, contengono informazioni importanti ed utili. Anche quelli sono strumenti di successo. Il mio desiderio di condizionarmi è talmente potente che le dipendenze negative sono scomparse. A furia di guardare diversi flussi mentre cammino, non riesco più a stare senza pensatori di alta qualità nella mia vita. Il perché ci vuole… non c’è nessun beneficio nell’avere il corso occasionale di un’ora ma bisogna essere iscritti e lo scoprirai subito di là nella parte commerciale, il perché io guardo, leggo e studio così tanto.

Un grosso abbraccio. Grazie per aver ascoltato fin qua. Tanti auguri per una vita radiosa, per un prossimo decennio glorioso e alla prossima. Continua a seguire il podcast o sul canale YouTube, a seconda di dove lo ascolti. Ciao e grazie.

Cosa Scoprirai e Imparerai Rapidamente in Questo VideoCorso

  • Come Liberarsi dalla Dipendenza Negativa dei Social Media
  • L’Importanza di creare un’Abitudine allo Studio Quotidiano
  • Come Condizionarti Subconsciamente per Pensare in Modo Migliore
  • Il Segreto se Vuoi Emulare lo Zio Hack
  • I Più Grandi Pensatori
  • I Più Grandi I Più Grandi 
  • I Più Grandi Divulgatori di Fitness
  • I Più Grandi BioHackers
  • I Più Grandi Futuristi
  • I Più Grandi BioHackers della Coscienza
  • I Più Grandi Seduttori
  • Gli Autori Italiani
  • Gli Autori scartati
  • … e molto altro ancora!

Obiettivo Principale di Questo AudioCorso:

Scopri Subito i Segreti dello zio Hack: perché STUDIA oltre 50 libri ogni Anno e Guarda Centinaia di Ore di Video Formativi!

In questa HNA Vengono citate tutte le sue Fonti senza Nascondere Nulla (come sempre!) e fatti Tutti i Nomi dei più Grandi Pensatori, Scienziati e Neuroscienziati, BioHackers, Divulgatori e Futuristi! Assolutamente da NON Perdere!

Clicca qui ADESSO ed iscriviti SUBITO ad HNA!

Darai una Svolta alla TUO Benessere Fisico, Mentale ed Emozionale!

Cosa Riceverai Subito:

  • Oltre 65 MINUTI di AUDIOcorso registrato professionalmente
  • un dettagliatissimo Manuale in PDF

Se ti è piaciuto questo AudioCorso, ti interesserà sicuramente APPROFONDIRE ascoltando anche questi:

HNA 72 – Gennaio 2016 – Strategie Pratiche per Avere un Anno Nuovo Meraviglioso

HNA 107 – Novembre 2018 – Come essere Liberi e Felici

HNA 108 – Gennaio 2019 – 23 Strategie per la Ricchezza: una Mappa Precisa per diventare Ricco e Sereno

Ci pensi? Sei soltanto ad un Paio di Click di Distanza per Entrare nell’Esclusiva Community di HNA, il MasterMind Group N.1 in Italia nel Benessere e Miglioramento Personale dal Lontano 2007!

Cosa aspetti ancora? Iscriviti ADESSO!

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


5 Responses to “I Migliori Pensatori, BioHackers, NeuroScienziati, Divulgatori di fitness, NeuroHacker e futuristi”

  • Michele

    HNA pazzesca. un vero riassunto di tutto quello che serve per approfondire le tematiche senza perdere tempo

  • Bernardo

    Questa HNA mi ha motivato tantissimo ad ascoltare quotidianamente materiale di qualità:quindi tutti i prodotti dello Zio e le HNA precedenti.Infatti mi è piaciuto tantissimo il concetto di assimilazione inconscia e di cambiamento a livello inconscio che avviene ascoltando il materiale.Poi vengono rivelati e descritti tutti gli autori seguiti e questo fa capire il lavoro enorme che viene fatto nella creazione di ogni singola HNA e dà la possibilità di approfondire gli argomenti seguendo le migliori fonti al mondo.

  • Michele

    Il materiale offerto è sempre molto: c’è da lavorare. Ma ne vale la pena. Questo mese poi l’offerta si è ampliata a dismisura, perché lo zio ha aperto un mondo sugli autori che, secondo il suo autorevole avviso, bisogna seguire, se si vuole fare un salto nella propria preparazione personale

  • FABIO

    Sinceramante attendevo una HNA come questa da anni
    Perchè sentivo la necessità che lo Zio Hack vuotasse il sacco e dicesse senza peli sulla lingua (come è nel suo stile) i suoi feedback sui Giganti Pensatori di vari settori
    Ne è uscita una HNA grandiosa che mi è piaciuta moltissimo
    Perchè i feedback di Zio Hack su questi Pensatori non sono frutto di opinioncine, bensì di infinite ore di studio (audio e video) e di tonnellate di libri studiati (non semplicemente letti)
    Ora sono finalmente consapevole quali (di loro) seguire e quali evitare come la peste
    Grazie Zio Hack!

  • Manolo

    Ogni HNA è una sorpresa.
    In questa lo Zio cala due assi: oltre alla lista degli autori da seguire anche il perchè leggere spesso e di argomenti variegati.
    Alcuni di questi argomenti li avevo già affrontati sul mio blog, ma – come al solito – Hack alza il livello mostruosamente, dando dei punti di vista diversi e spingendo la sana curiosità ai bordi.
    Questa HNA è da prendere assolutamente se avete apprezzato l’ultimo post (quello coi 50 libri letti nel 2019).

E tu cosa ne pensi?