HackNews.net

Se per manifestare, secondo la filosofia di The Secret, basta visualizzare e ottenere quello che vuoi dove sono i tuoi milioni di Euro?
In questo Audiocorso spiego come la visualizzazione e il pensiero positivo non bastano per raggiungere quello che vogliamo e infatti è scientificamente provato che sono persino dannosi (e non parlo sollo della frustrazione che creano)
Continua ora la lettura se ti interessa come raggiungere quello che davvero desideri e per scoprire come applicare il WOOP finalmente in modo davvero scientifico.

HNA127 Agosto 2020

WOOP SelfHelp Scientifico

Se pensi che il pensiero positivo ti migliorerà la vita, ti stai sbagliando di grosso
Scopri come “Uccidere” il FALSO “Culto” del “Pensiero Positivo” e dell’”Ottimismo” stile “The Secret” e LOA = “Legge di Attrazione”!

Ottieni quello che vuoi con un Processo Scientificamente Basato che ti porterà i Migliori Risultati nella TUA Vita!!

Entra in HNA, l’Università del Benessere e del Miglioramento Personale e avrai anche accesso a BEN 4 LISTE di discussione PRIVATISSIME e SEGRETE, dove potrai fare tutte le domande che vuoi e troverai altre persone preparate e appassionate al miglioramento personale!

Bibliografia

 
 
Tempo di smettere con la fuffa e prendere in mano ricercatori seri.
Partendo da questa ricercatrice tedesca emigrata negli USA che ha fatto MOLTE ricerche sulle visualizzazioni positive, il loro impatto
Che di base spiega scientificamente perché le pratiche dei lettori di The Secret, seguaci della LOA = Legge d’attrazione sono DANNOSE alla psiche
E cosa fare al suo posto: Il metodo WOOP da lei creato
(Che trovate GRATIS “guidato” nell’App con lo stesso nome)
Così importante che anche se c’è tutto in Italiano ho deciso di farci un corso per chiarire bene a voce come farlo funzionare bene.

App WOOP per sistemi Apple iOS

App WOOP su Google Play Store per sistemi Android

Due consigli pratici e una Curiosità:

Sognare riguardo al futuro rende le persone demotivate perché quando si immagina qualcosa, la si immagina già realizzata e quindi è meno probabile che si realizzino davvero i sogni. Solo l’atto di sognare crea soddisfazione nella mente, quindi elimina l’energia necessaria a fare il lavoro duro per raggiungere un determinato risultato.
Questo è stato verificato sperimentalmente anche a livello fisiologico con un abbassamento di pressione.

È utile guardarsi dentro e trovare quello che non vogliamo guardare, cioè scavare e trovare il nostro ostacolo interiore.

Una curiosità:

L’andare a scovare all’interno di sé l’ostacolo e capendo che l’ostacolo è quasi sempre una paura porta a guardare in faccia un mostro. La chiave è girarsi e, invece di scappare, guardare, elaborare ed affrontare l’ostacolo motivandosi all’azione, forgiando queste potenti associazioni non coscienti tra l’ostacolo che percepiamo ed il pensiero strumentale per superarlo. Questa associazione poi si traduce in un cambiamento reale di comportamento.

 

 

Ti ricordo chi sono

Ciao a tutti amici di internet, sono lo zio Hack di www.migliorati.org e Hacknews.net (il mio blog).
Grazie se mi stai seguendo sul mio canale YouTube,
sul mio Podcast
o su Instagram.

Dal 1998 sono lo “spacciatore” di trucchi e segreti per migliorare la TUA vita in ogni area importante, molto prima che fossero coniati i termini lifehacking e biohacking.
Dal 1975 ho iniziato a studiare 4 libri al mese e ho guardato, soprattutto oggi, circa 100 ore di materiale al mese da tutto il mondo.
Poi ho creato HNA, che è la mia Università del miglioramento personale, il cui scopo è dare più informazioni in meno tempo

Miglioramento Personale Scientificamente basato

Se pensi che per ottenere quello che vuoi basta immaginarselo, immaginare di averlo e sentire le sensazioni di averlo, probabilmente hai letto troppi libri del self-help “markettaro” moderno e adesso sei proprio nel posto sbagliato. Oppure in quello giusto per usare metodologie che funzionano davvero!

Proprio perché recentemente ho letto un libro tremendo di marketing, ho deciso di fare una HNA (ne seguiranno molte altre) sul tema: il miglioramento personale scientificamente basato.
Come sotto-tema: il potere del pensiero negativo / critico  e soprattutto di dedicare questo corso a spiegare una tecnica di miglioramento scientifico moderno per avere quello che si vuole.

Nella bibliografia trovate il libro e trovate (anche in italiano dal 2014), c’è anche l’app gratuita che si chiama WOOP, quindi la possono provare tutti. Quello di diverso che faccio io nel corso è che spiego alcune cose che, secondo me, se non approfondite e spiegate da un umano in italiano, bene e con chiarezza, portano a far sì che uno prova il WOOP e lo mette tra: “Ah, ecco… questa è un’altra cosa che ho provato e non ha funzionato per me, non ottengo mai quello che voglio, ecc.”

Abbasso The Secret e la LOA

Poi all’inizio devo sfatare un po’ di miti del self-help passato, del culto all’ottimismo, in cui appunto c’è questa idea di “The Secret” e la Legge di attrazione, dove basta sognare di ottenere quello che si vuole e accadrà automaticamente. L’avevo già fatto in altri corsi (sono stato uno dei primi a parlarne in Italia e quello che ho detto è sempre stato empiricamente corretto, ovvero funziona davvero), voglio solo fare una precisazione sull’argomento.
Finalmente, c’è stata questa autrice, la Gabriele Oettingen, che in 20 anni di ricerche psicologiche pubblicate, si è messa ad analizzare tutti questi argomenti e ha sviluppato la sua tecnica. 

Un piccolo avvertimento se usare l’App gratuita

Attenzione però perché usano i dati dell’app (come aggregato) per fare altre ricerche. Non lo dicono esplicitamente ma ve lo devo dire io perché con la mia mentalità di cybersicurezza sono attento a queste cose.

Come questo corso è diverso dagli ultimi

Ho fatto un corso volutamente più lungo dell’ora pattuita con i clienti perché l’ho voluto fare qualcosa di un po’ diverso, un po’ più “chiacchierato”, un po’ più “rilassato”. Ultimamente i corsi erano forse un po’ troppo “strutturati”, volevo saltare anche un po’ di palo in frasca (o come dicono alcuni cazzari della PNL usare i “nested loops” ;-)), raccontare delle idee che mi sono uscite e descrivere bene questa tecnica in tutti i dettagli, non tanto come sequenza di come fare che si trova nell’app quanto più come “meta-visione globale”.

C’è soprattutto un aspetto particolare che è stato inserito tra le mie tecniche alla base della mia piramide di gestione dello dello stress perché rientra a tutti gli effetti subito dopo i rilassamenti di CA0, il mio prodotto base.

NO alla “Disney” 

Ne approfitto per ricordare anche in questa introduzione gratuita che se avete le “orecchie sensibili” probabilmente CA0 non è il prodotto adatto a voi perché anche se l’abbiamo ripulito digitalmente, alcuni rilassamenti sono stati incisi 20 anni fa.

Poi andando avanti nel percorso base con CA1, CA2 e il nuovissimo CA3 i rilassamenti sono stati tutti incisi con registratori digitali e poi comunque ripuliti digitalmente, però ve lo dico, se volete la “Disney”, il bel marketing, l’impacchettamento, gli arcobaleni colorati che escono dal culo degli unicorsi (volevo essere indicizzato da Google con questa frase 😉 )  ecc. siete nel posto sbagliato.

Dovete imparare a rilassarvi OVUNQUE

C’è un altro aspetto importantissimo: è essenziale non avere audio “perfetti” con le musichine e gli uccellini che cantano per imparare a rilassarsi, perché dovete essere in grado di farlo OVUNQUE: in metropolitana, in aereo con i bambini che piangono, nella sala d’attesa del medico o prima di un esame.
Se riuscite a rilassarvi solo al buio nella vostra cameretta, tutto comodo, con la manina (o il ditino) che scivola allegramente lì sotto sono solo pippe 😉

NO alla “banalità”

E infine ci tengo a precisare dopo aver fatto io stesso migliaia e migliaia (quindi MILIONI 😉 di rilassamenti diversi in ogni forma esistente partendo dall’audiocassetta, al CD, all’mp3, streaming, App di ogni tipo che i miei NON SONO I SOLITI, NOIOSI RILASSAMENTI / MEDITAZIONI TUTTI UGUALI… più andrete avanti nel percorso e più vedrete quanta varietà e creatività c’è dietro.

Ok basta cantarmela e suonarmela! Leggete le testimonianze di chi li ha fatti perché mi sono costate care 😀

Il tema di questo mese è proprio su come ottenere quello che si vuole con un processo scientificamente basato con tante, tante, tante ricerche (sono seriamente impressionato da questo lavoro) e sempre di più spero che nel self-help escano ricerche, prodotti, studi e che sempre di più ci portino da quella che era superstizione alla “filosofia” che poi è è diventata “psicologia” (dove all’inizio sparavano cazzate assurde ;-)) per poi (finalmente) diventare “sperimentale” e adesso ci stiamo avvicinando sempre più alla neurologia e quindi alla biologia. Più ci avviciniamo alle “scienze solide” e più facilmente avremo una seria possibilità di migliorare noi stessi, essere più felici e ottenere quello che vogliamo.

Altre cosette che troverete in questo AudioCorso con Manuale

E questa HNA non contiene solo il WOOP  ma anche altri processi: 

le PQ = Power Questions, una Potente alternativa alle Affermazioni,
come fare autoipnosi in un modo molto rilassato molto discorsivo e molto tranquillo perché tante volte essere troppo rigidi in un processo, ci fa perdere di vista quello che è importante e ho voluto evidenziarlo. 

Se volete sapere semplicemente la tecnica, c’è il libro in italiano e l’app gratuita.

Vi spiego come faccio io i miei esperimenti in modo che anche i miei clienti li facciano e magari mi facciano sapere come come va, così anche noi, a modo nostro, senza pubblicare niente perché fare della Ricerca Scientifica seria è veramente una cosa complicata. Mi auguro sempre di più in Italia il Self-Help diventi scientifico.

Clicca qua e scopri come usare i miei corsi per migliorare sempre di più la tua vita

Cosa Scoprirai e Imparerai Rapidamente in Questo AudioCorso

  • Come “Uccidere” il FALSO Culto del Pensiero Positivo e dell’Ottimismo stile “The Secret” e Legge di Attrazione!
  • Come Ottenere quello che vuoi con un Processo Scientificamente Basato
  • Il Grande Inganno del Pensiero Positivo
  • Una valida Alternativa alle Affermazioni
  • Come fare Autoipnosi
  • La Tecnica del WOOP e le sue DUE Componenti Fondamentali
  • La potenza di questo processo nell’allineare la nostra mente cosciente con quella subconscia (o se preferisci attivare il sistema reticolare disattivando l’amigdala ;-))
  • Perché la Visualizzazione da sola non basta e addirittura è dannosa
  • I Concetti di MC = Mental Contrasting e II = Implementation Intention
  • Il Segreto della Programmazione Mentale
  • Le PQ = Power Questions
  • La Tecnica delle II = Implementation Intentions (Applicata anche alla gestione dello Stress)
  • Come Motivarsi all’Azione
  • Come (e Quando) Applicare una qualsiasi Tecnica
  • … e molto altro ancora!

Obiettivo Principale di Questo AudioCorso:

Scopri Subito come “Uccidere” il FALSO Culto del Pensiero Positivo e dell’Ottimismo stile “The Secret” e Legge di Attrazione!

Esplora Tecniche Scientificamente (e soprattutto pragmaticamente) basate per Ottenere quello che vuoi e avere i Migliori Risultati nella TUA Vita!

Clicca qui ADESSO ed iscriviti SUBITO ad HNA!

Darai una Svolta alla TUO Benessere Fisico, Mentale ed Emozionale!

Cosa Riceverai Subito:

  • OLTRE 85 MINUTI di AUDIOcorso di meditazioni guidate registrato professionalmente
  • un dettagliatissimo Manuale in PDF
  • Tutto il Corso RIASSUNTO in UNA pagina

Se ti è piaciuto questo AudioCorso, ti interesserà sicuramente APPROFONDIRE ascoltando anche questi:

HNA 107 – Novembre 2018 – Come essere Liberi e Felici

HNA 113 Gennaio 2019 – 5 Pratiche per Performance Eccezionali, Stati di “Flow” e Trovare Scopi di Vita Evolutivi

HNA 118 – Novembre 2019 – 14 Abitudini Essenziali per il Miglioramento Continuo

Sei soltanto ad un Paio di Click di Distanza per Entrare nell’Esclusiva Community di HNA, il MasterMind Group N.1 in Italia nel Benessere e Miglioramento Personale dal Lontano 2007!

Cosa aspetti ancora? Iscriviti ADESSO!

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


2 Responses to “WOOP SelfHelp Scientifico”

  • Gianpaolo

    Il metodo woop è il metodo scientifico più avanzato per manifestare ciò che si vuole nella propria vita. Come al solito il taglio personale che dà lo Zio aggiunge quei particolari che possono fare la differenza fra una tecnica che funziona e una che non lo fa.

  • FABIO

    Sono iscritto a HNA dal 2008

    Grazie a tutta la conoscena pragmatica e scientificamente basata che mi ha fornito Zio Hack in questi anni…

    Mi è sempre stato chiaro che il “peniero positivo” serve davvero a ben poco per vivere una vita serena e felice (ecco il tema centrale di questa HNA 127)

    Ecco i concetti che più mi hanno influenzato e che applicherò di questa HNA sulle tecniche del WOOP:

    – Ciò che veramente conta per avere una vita felice sono le abitudini quotidiane (meditare, allenarsi e studiare in primis) – purchè queste abitudini rispecchino i nostri (profondi) desideri

    – Esercizio delle implementation intentions: è un esercizio molto potente, a patto di essere brutalmente onesti con se stessi (non è proprio una passeggiata, ma se ci facciamo domande profonde, ci sbarazzeremo di un bel pò di “elefanti nella stanza”, ossia problemi ed ostacoli)

E tu cosa ne pensi?