HackNews.net

Uno iscritto alle liste mi chiede perche’ non gradisco la k nei msg e perche’ invece uso ALTRE abbreviazioni:

> Ciao, Zio Hack
> ti scrivo in privato perchè credo sia più opportuno.
> apprezzo molto i tuoi "richiami" a coloro che intervengono nelle liste utilizzando il "linguaggio" dei più giovani, del tipo xk, cmq, ed altri.
>ho notato al tempo stesso che anche tu in svariate occasioni fai uso di "acronimi" anglosassoni quali btw che se non sbaglio sarebbe come cmq.

>è un incongruenza o c’è un motivo ?

Nel modo in cui "percepisco" le cose io
quello che osservo non e’ tanto il "micromanagement" del linguaggio
quanto il tipo di "energia" e "atteggiamento" e pensiero che proiettano…
quindi il problema non e’ tanto la k
ma COME la usano in un certo contesto…
e ho notato che correggendo la k per qualche ragione migliora anche il resto del messaggio incluso l’atteggiamento…

Per quanto riguarda le abbreviazioni che uso
(e sono certamente A FAVORE delle abbreviazioni)
sono quelle nella lista della policy
e sono degli "standard" da molto prima di Internet (Fidonet)
e per questo li uso nel loro modo "originale" anglosassone…
certi altri (ad esempio LOL, ROTFL…) non li uso perche’ per qualche ragione non mi piacciono…

anche "cmq" non mi piace ma penso che sia un "condizionamento" dovuto al fatto che uso BTW da una vita…
cmq 😉 non ho problemi con chi li usa se il contenuto e’ ok

ma per qualche ragione la K non mi piaca proprio
e forse ci sono anche delle ragioni
grafologicamente la K esagerata e’ spesso un "indicatore" di sfida e "ribellione"…
e per uno appena entrato in un nuovo "ambiente sociale" (magari per apprendere) non mi pare un buon inizio 😉

>solo per capire meglio
>grazie se vorrai rispondermi

Spero di aver chiarito

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


E tu cosa ne pensi?