HackNews.net
eft-b1-b2Sembra vada di "moda" cambiare i punti dell'EFT
anch'io li ho cambiati e ho aggiunto punti
ma non per mia "creatività"
ma in virtù delle osservazioni di Donna Eden una rarità e autorità del
settore
quando un argomento diventa "popolare" spuntano tanti "esperti" e per
essere "originali"
che aimé NON è sempre un "pregio"
a volte IMHO è meglio essere dei precisi divulgatori.

Detto questo:
usare nell'EFT (o in qualsiasi altro processo riparativo di tipo "energetico") 
il punto del terzo occhio (che oltre a essere un chakra
è un punto di passaggio per diversi meridiani)
è una PESSIMA idea
in quanto questo è punto di "input"
in questo modo si rischia di mandare il "disagio" più a fondo nel sistema energetico.

Il punto del terzo occhio punto dev'essere usato solo con sensazioni
di gioia
(riferimento Energy Psychology di David Feinstein)

Il punto originale per il meridiano vescica sarebbe UB1 all'interno
dell'occhio
per paura che si cavassero l'occhio nella fretta ;-)
Gary Craig ha scelto di usare il UB2
che è all'inizio del sopracciglio

Adesso avete un modo per valutare se il materiale che avete acquistato
sull'EFT è valido o necessita di accurata "rivalutazione"
(o meglio buttarlo ;-))
consiglio sempre di far riferimento a esperti del settore

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


Articoli correlati


7 Responses to “Attenti a quel punto…”

  • prbaggio

    per intenderci il terzo occhio e’ quello del sopracciglio UB2?

      • zio
        • The boss :-)

        UB2 è quello GIUSTO!
        (Sarebbe UB1 ma Craig temeva che qualcuno si cavasse un occhio ;-))
        quello al centro tra le 2 sopracciglia = terzo occhio è quello da NON usare con l’EFT “riparativo”
        ma solo per IMMETTERE SENSAZIONI POSITIVE nel sistema energetico
        spero che qualcuno lo dica a chi “divulga” questo errore e che lui lo CORREGGA
        (le fonti “accademiche” le ho già citate e sono le più autorevoli al mondo…)
        altrimenti dovrebbe 1. documentarsi meglio o 2. smettere di insegnare

  • Niccolina

    Non ho ben capito: è sbagliato anche picchiettare il terzo occhio con frasi positive?

      • zio
        • The boss :-)

        Con frasi positive si può fare,
        ma è 100 volte meglio picchiettarlo con EMOZIONI positive
        più sono intense e meglio è

  • zio
    • The boss :-)

    Riassumo per chi si fida di me:
    NON fate l’EFT “riparativo” sul terzo occhio !

    Lasciate che gli altri ispirati da nuove teorie facciano quello che gli pare
    tra qualche anno ci sarà molto più lavoro per i miei clienti che lavorano come terapeuti 😉

    Già in passato ho evidenziato come si possano fare abbastanza facilmente grossi danni con l’EFT
    tipo uccidendosi i driver motivazionali “via da…”

    Gary Craig è un master pratictioner di PNL e sa usare il metamodello e la PNL
    dissociare l’EFT dalle sue origini nel linguaggio oltre che nel settore energetico
    IMHO è un errore…

    Ogni tecnica che ha il potere di aiutare a guarire
    è abbastanza potente per fare grossi danni
    lasciate ai farfalloni new age l’idea che tutto è buono e la luce bianca ci protegge da ogni errore
    e con le buone intenzioni non si possono fare danni
    infatti ho visto fare i danni più grossi da BUONE persone con OTTIME intenzioni

  • Jose Scafarelli

    Ciao Zio,
    sull’eft sei veramente forte, complimenti!
    🙂
    Con questo post mi hai fatto fare delle belle riflessioni al riguardo…
    Thanks!
    1abbraccio
    Josè

E tu cosa ne pensi?