HackNews.net

terzo_occhio Recentemente guardavo una "new entry" americana dell’EFT
che lo combina con la PNL
(BTW non si possono "separare" sono nati insieme
ho in giro un video in cui Gary Craig insegna dei fondamenti di PNL…
essendo un master practitioner ne fa spesso uso senza dirlo…)
e pensavo tra me e me: "bravino dai, spiega bene"
e poi gli ho visto commettere l’"errore fatale" ARGH !!! 😉
quello che ho visto fare a molti presunti "esperti":
picchiettare il terzo occhio…

Il punto in mezzo alle sopracciglia come spiega bene Donna Eden
è un punto di "input" da usare solo per inserire sensazioni POSITIVE
nel proprio sistema energetico
e NON per picchiettare le frasi dell’EFT.

Pochi sanno (Gary Craig incluso perché non l’ho appreso da lui ;-)) che il primo punto dell’EFT
sarebbe il GB1 che si trova nell’orbita oculare
per evitare che le persone si cavassero gli occhi 😉
è stato usato il GB2 l’inizio del sopracciglio…

Ecco adesso l’ho detto a tutti per evitare che il vostro trainer di EFT vi "tocchi" dove non deve 😀

BTW
Vogliamo anche parlare dell’IMPORTANTISSIMO "punto del fegato"
scomparso in modo "misterioso" e "silenzioso" dall’EFT
per "pudicizia"? 😉

PS
Questo post è un invito ad APPROFONDIRE sempre l’uso e la storia delle tecniche che usate.
Ecco perché metto una bibliografia nei vari corsi, per evitare che vi annoiate nel tempo libero 🙂

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


2 Responses to “Un errore comune sull’EFT”

  • zio
    • The boss :-)

    Hai ragione 😉
    Esattamente sotto i seni delle donne (alcune dovranno sollevarli :-)) in line con i capezzoli 2 o 3 costole sotto
    In VCd lo picchietto e lo spiego

  • jimmi fascina

    Ma questo punto del fegato dove sarebbe?

E tu cosa ne pensi?