HackNews.net

Ecco un altro post molto interessante di Mr Mind passato in una delle liste private di HNA

–8<–
> Sai quanto intuito e quante risposte stai negando a
> te stesso se fai tue determinate convinzioni prima di
> aver PROVATO?
–8<–

E’ interessante, è probabilmente utile, rilevare che esiste anche
l’atteggiamento opposto alla chiusura totale: l’apertura totale di chi cerca
il metodo PERFETTO per mangiare, per dormire, per fare sesso, etc. Su questo
pianeta probabilmente esistono 6 miliardi di opinioni su ognuna di queste
cose (iperbole, la massificazione riguarda anche il pensiero, sia nel bene
che nel male), non esiste letteralmente il tempo per fare e provare tutti i
metodi. E’ meglio perdere una mezz’ora in più per fare meglio qualcosa che
già facciamo oppure occuparla in qualcosa di piacevole? La risposta
universale è sempre "dipende" 🙂 Sono le barriere di ognuno a dover
determinare se sia meglio una strada o l’altra, anche guidati dal principio:
"lo sto facendo per evitare di agire/vivere/divertirmi?"
Per questo penso che persone come lo Zio abbiano un lavoro prezioso per la
comunità, perché come le ostriche filtrano la monnezza dal mare per produrre
perle (fermo restando che qualunque fonte di autorità debba essere posta
sotto vaglio critico per principio).
Non esiste modo di sapere a priori qual è la rotta di minor resistenza nella
nostra vita dalla nostra situazione al raggiungimento dei nostri desideri,
ogni assunzione di validità dev’essere fatta sulla base della statistica e
di ciò che abbiamo imparato nella nostra esperienza personale.
Il tuo appello è giusto, nel mondo che esiste fuori dalle liste i filtri
sono troppo chiusi. Ma c’è una sottocultura, che in parte interseca anche
queste liste, in cui i filtri sono troppo aperti: il rischio è assumere come
veri memi assurdi, inefficienti o maligni a lungo termine. Avete presente
quelle ragazze new-age che credono a tutto: cristalli, alieni,
cospirazioni… anche se alcune cose sono in contraddizione tra di loro? 🙂
Queste persone sono nell’atteggiamento molto simili IMO ai fondamentalisti
di qualche religione, totalmente privi di un filtro critico sulle loro
percezioni.
Mi piace molto la citazione, in questo contesto, di Isaac Asimov che diceva:
"bisogna avere la mente aperta, ma non tanto da far cascare il cervello per
terra" 🙂

Ciao
Mr Mind

"Chuck Norris is so cool that he doesn’t want to have fun,
is the fun who wants to have him"

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


Articoli correlati


E tu cosa ne pensi?