HackNews.net

Prendo spunto dalle risposte date a un cliente
spero servano ad altre persone…

At 17.21 03/11/2005, you wrote:
> WOW!!!!
> è gia arrivato?! Zio Hack sei un grande!!!!
> La pnl e tutte le altre discipline
> permettono anche di far funzionare come si deve le Poste Italiane?! 🙂

Si’
le tecniche psichiche 😉
e non sempre funzionano con quei diavolacci delle poste 😉

> Forse dovresti veramente far pagare i tuoi corsi di più! 🙂
> (ti prego non lo fare almeno finchè non li ho comprati tutti:-))))))

Voglio tenere i prezzi alla portata anche degli studenti…

> Ti ringrazio per questa celerità d’invio e non vedo l’ora di poterli guardare!!!!
> Domande:
> 1) Dove hai appreso tutte quello che sai sull’alimentazione e integrazione?

Leggendo
applicando
incontrando esperti del settore
ascoltando quello che dicono su ben-essere diverse persone che praticano da anni…

> 2) Hai detto che l’acido ascorbico può sostituire la vitamina C (sono la stessa cosa…) ma quanto > se ne può prendere al max al giorno? 3g?

Vitamina C e acido ascorbico NON sono tecnicamente la stessa cosa
esistono VARI tipi di “vitamina C”: ascorbato di potassio, magnesio, calcio ecc….

Aumenta gradualmente fino a quando hai la diarrea 😉
…poi riduci di qualche grammo 😉

> 3) Hai detto in un tuo scritto di evitare gli zuccheri o di limitarli molto. Con zuccheri intendi
> carboidrati, quindi eliminare pasta, pane, cereali e derivati, frutta e verdura? Dove sbaglio?

Intendo
zuccheri “raffinati”: saccarosio, fruttosio (gia’ meglio comunque…)
e zuccheri sintetici aspartame, sorbitolo ecc…
i carboidrati e la frutta nelle giuste dosi sono ok
la verdura e’ quasi sempre ok

> 4) Hai già provato la Zona di Barry Sears? Pro e contro che hai trovato? C’è una particolare dieta che consigli?

Sono contro le diete
le ragioni le trovi in questi libri
“I can make you thin” di Paul McKenna
e il lavoro di Pete Cohen “Lighten Up”
e nelle foto di Sears e sua moglie ;-))
conosco gente che ha provato la zona e’ dimagrito (ma alcuni sono tornati al vecchio peso)
e conoscevo un’insegnante di aerobica anoressica che la praticava…

>5) Sto leggendo il manuale di EFT… wonderful! Come mai i nostri medici non conoscono cose simili? possibile che siano tanto scemi?!

Scemi assolutamente NO
(altrimenti quelli che sono miei amici si incazzano ;-))
ma un po’ “rigidi” nel loro sistema di convinzioni SI’
(salvo poi quando stanno male loro o un loro caro ;-))
e poco informati su queste cose certamente SI’
e un paziente guarito e’ un cliente perso in alcuni casi

> 6) Fino a quando è valida l’offerta VMD + VSD + VGdP a circa 800 iuros?

Per adesso e’ prolungata…

> Ti ringrazio ancora per tutto e mi riscuso per il mio essere prolisso qualche volta (…sempre… ;-p)

> Ciriciao!

Ho attivato come prova i commenti … vediamo…

Ultima modifica:

Condividilo con i tuoi amici:


One Response to “Vitamina C, diete e EFT per medici”

  • lorenz0

    Io mangio quasi sempre in zona da luglio del 2004, e mi trovo molto bene. Stare in zona significa far girare il nostro motore ad un ritmo che è conveniente. Quindi secondo me non è una dieta intesa come un regime alimentare per dimagrire. Semplicemente ho imparato col tempo, i primi giorni pesavo quasi tutto, a regolare le proporzioni tra proteine, carboidrati e grassi. Ora vado a occhio. Semplificando al massimo, la zona consiste nel mangiare per ogni 9gr di carboidrati 7 di proteine e 1,5 di grassi, indipendentemente dal pasto o da cosa mangi. Faccio una vita molto attiva, il mio lavoro è sedentario, ma due volte a settimana corro e faccio un po di pesi, due volte a settimana faccio Taijiquan e spesso dopo cena ballo il Tango Argentino. Il mangiare a zona mi consente di fare tutto questo e di mantenere un peso quasi perfetto (ho 2 kg in più). Posso solo dire che sto benissimo, corpo e mente in forma. Grazie anche alle dritte dello Zio.

E tu cosa ne pensi?